Dimagrire correndo

0

Sono molte le persone che, quando decidono di iniziare a praticare regolarmente un attività fisica, decidono di darsi alla corsa. I motivi sono molteplici.

Dimagrire correndo

Possiamo farlo quando abbiamo del tempo, senza diventare pazzi tra il lavoro e gli impegni personali. Non dobbiamo spendere soldi per andare in palestra e, con il tempo, diventa una valvola di sfogo ed un modo per allontanare lo stress. Non sono poche quelle persone che decidono invece di dimagrire correndo.

Dimagrire correndo è possibile, a patto che si seguano alcune semplici regole. La prima cosa da fare è adottare un’alimentazione adatta.

Se corriamo solo per sfogarci e per mantenere la pelle tonica possiamo seguire la classica dieta mediterraneaSe la nostra intenzione è quella di dimagrire, dovremo adottare una dieta mirata alle nostre esigenze.

La corsa è davvero miracolosa. Fa dimagrire e perdere peso prima di moltissimi altri sport. Ci deve essere però alla base una disciplina e una consapevolezza ferrea.

Quando decidiamo che è giunta l’ora di dimagrire correndo, niente deve più distrarci da questo obbiettivo. Ecco alcuni semplici consigli per ottenere dei veri benefici attraverso la corsa.

  1. Non pretendere “tutto e subito”. Inizia a darti dei piccoli traguardi le prime volte. Corri uno, due chilometri al massimo. Ricordati inoltre che non sei a fare una maratona, non ci sono giudici pronti a squalificarti o farti vincere. Corri piano, ma in maniera costante. Se parti veloce, rischi di non fare nemmeno metà del percorso che ti sei prefissato.
  2. Aumenta la lunghezza del percorso. Noterai come, correndo quattro invece di due chilometri, perderai più del doppio delle calorie!
  3. Se hai iniziato a correre da poco e non sei abituato, potresti trovare utile l’arte di “alternare”. In poche parole invece di correre per 30 minuti consecutivi alterna la corsa alla camminata. Ti affaticherai di meno e manterrai una costanza superiore nell’allenamento fisico.
[useful_banner_manager count=1]
  1. Non buttarti anima e corpo sulla corsa un ora al giorno se poi, per andare a fare la spesa dietro casa prendi la macchina. Inizia a camminare, a fare le scale, a tenerti in movimento il più possibile. Se fai un lavoro sedentario potresti fermarti una volta ogni due ore e fare cinque minuti di allenamento. Bastano pochi esercizi per mantenere sempre il corpo in perfetta forma.
  2. Se vuoi dimagrire correndo, devi anche mangiar bene, non seguire quelle diete drastiche che ti privano di sostanze importanti per il tuo organismo! Evita di mangiare tutti i prodotti spazzatura. Niente hamburger, insaccati o cibi precotti. Mangia con moderazione la carne e le uova e abbonda di frutta e verdura.
  3. Se vuoi tonificare il corpo dovrai alternare il ritmo della velocità, correndo a volte in salita e a volte in discesa.
  4. Una cosa molto importante ma, molto spesso sottovalutata, è la respirazione. Durante la corsa dobbiamo concentrarci sul respiro e mantenerlo sempre regolare. Concentrarsi su questa attività meccanica del corpo può risultare faticoso le prime volte, consiglio quindi di allenarsi in altri momenti così da non dover interrompere la corsa.

Come abbiamo appena visto, dimagrire correndo è possibile, ma se non teniamo di conto di questi piccoli accorgimenti, può rivelarsi un operazione inutile!

Share.

Leave A Reply