Masturbarsi fa dimagrire?

0

Hai sempre cercato un metodo piacevole, veloce e non privatorio per dimagrire? Sei stanco delle diete dove ilcibo viene pesato e un grammo di troppo diventa la tua ossessione? Stanco di praticare ossessivamente lo sport solo per perdere peso?

Stai leggendo l’articolo giusto! È dal Giappone (da dove sennò?) che arriva la grande notizia. Per perdere peso, attivando in maniera assolutamente naturale il metabolismo dei muscoli (bruciando così le calorie ed il grasso sottocutaneo) basta usare una tecnica semplice, naturale e tabù. La masturbazione.

Masturbarsi fa dimagrire?

La cattiva notizia è che questa tecnica non va bene per le donne. Solo i maschi potranno esultare di questa grande scoperta fatta recentemente da Hideo Yamanaka, il diretto della Toranom-Hibiya Clinic.

Allontanate quindi il pensiero che masturbare fa diventare ciechi, dimenticatevi l’imbarazzo di quando per la prima volta vostra madre (vostro padre o vostra sorella) vi ha scoperto “nell’atto del peccato”, e approfittate della grande scoperta fatta dal medico giapponese. Perdere peso non è mai stato più semplice e piacevole!

Tuttavia, per frenare momentaneamente gli entusiasmi, dobbiamo dire che anche in questo caso esistono alcune regole da non trascurare. Il metodo Onani-Bics (così denominato dal suo inventore, prendendo spunto da un personaggio biblico che sprecava il proprio seme sulla terra) prevede che, il praticante, segua alcune regoline.

Se nelle classiche diete bisogna rinunciare a tutto il cibo spazzatura (ma tanto buono), bisogna mangiare a orari precisi, dobbiamo bruciare le calorie in palestra o correndo per strada tre volte a settimana, nella dieta a base di masturbazione scoperta da Yamanaka dobbiamo sottostare a regole nuove.

Mi pare un buon compromesso, altrimenti sarebbe stato troppo semplice. Prima di tutto, masturbarsi una sola volta nell’arco di una giornata non basterà a mettere in moto il metabolismo nel modo sperato.

I grassi e le calorie non verranno bruciate in questo modo.Sarà necessario trasformarsi in veri e propri professionisti della masturbazione, che si dedicano al loro mestiere ben tre volte al giorno.

[useful_banner_manager count=1]

Facendo un calcolo approssimativo, si parla di quasi 100 sedute di masturbazione ogni mese! Non male! Purtroppo però, gli uomini non potranno cavarsela così semplicemente bisogna rispettare un’altra regola. Dovranno spendere 30 minuti del loro tempo per ogni singola seduta. Si parla quindi di 1 ora e mezza al giorno. Non spendete nemmeno tutto questo tempo per mangiare, giusto?

A questo punto è lecito chiedersi: masturbasi fa dimagrire davvero? Certo probabilmente aiuta, ma non può essere preso come metodo universale per perdere chili. Se sperate di sfoggiare una pancia piatta quest’estate dedicandovi per tutti i mesi freddi alla masturbazione, rimarrete delusi!

Gli uomini potranno provare questa tecnica, ma di certo non conviene smettere di seguire una dieta nella speranza di aver trovato la tanta ambita bacchetta magica capace di far perdere peso.

Per dimagrire le regole fondamentali sono due: alimentazione sana e tanto sport. Mettiamoci poi che, se leviamo l’alcool dalla nostra alimentazione riusciremo a mandar giù più facilmente la pancia.

Il segreto sta nell’abbinare in contemporanea varie tecniche. Qualche risultato di certo lo si raggiunge, no?

Share.

Leave A Reply